IC MARIO GIACOMELLI

HAIKU PER LA PACE

I ragazzi della scuola primaria montessoriana di Scapezzano promuovono la Pace.

In occasione delle giornate della Poesia e Contro la Discriminazione Razziale (entrambi ricorrenti il 21 marzo), i ragazzi della classe quinta della scuola primaria montessoriana di Scapezzano hanno realizzato alcuni testi poetici basandosi sui temi della Pace, dell’Inclusione e della Fratellanza, anche alla luce degli ultimi eventi in Ucraina.

La Casa Editrice Twinkl, promuovendo il progetto “Haiku per la Pace” a cui i ragazzi hanno aderito, ha prodotto e pubblicato un libro digitale contenente i testi poetici selezionati per poi distribuirli gratuitamente alle scuole.

I ragazzi della scuola primaria di Scapezzano, soprattutto nell’ultimo periodo dell’anno scolastico, hanno riflettuto molto sul valore dell’amicizia e sull’importanza di un clima collaborativo in ogni ambito sociale; questi temi, ora più che mai di grande attualità, hanno preso vita nelle parole degli Haiku, con l’augurio di vedere presto realizzato il desiderio di PACE tra tutti i popoli della Terra.

Scriveva Maria Montessori:

“Tutti parlano di pace ma nessuno educa alla pace. A questo mondo, si educa per la competizione, e la competizione è l’inizio di ogni guerra. Quando si educherà per la cooperazione e per offrirci l’un l’altro solidarietà, quel giorno si starà educando per la pace”.

Riconoscendosi cittadini italiani e del Mondo intero, gli alunni della scuola primaria montessoriana di Scapezzano hanno voluto mettere nero su bianco il loro NO alla guerra denunciandone gli orrori e sperando di regalare un momento di serena e piacevole lettura degli haiku realizzati.

 

A pagina 28-29 del PDF allegato il lavoro realizzato dagli alunni della scuola primaria montessoriana di Scapezzano.

Haiku per la pace pdf